30 Novembre 2022
Videoteca
percorso: Home > Videoteca

3. Consecutive defender’s offences

Sommario: Quando il difensore commette due o più infrazioni consecutive punibili con un calcio di punizione, non gli è consentito eseguire il movimento posizionale prima della battuta dell’ultimo calcio di punizione. Due infrazioni sono considerate consecutive quando l’ultima viene commessa subito dopo il successivo colpo dell’attaccante (quello eseguito dopo la prima infrazione).
Obiettivo: La modifica ha lo scopo di punire i ripetuti falli da punizione commessi dal difensore che mirano a distruggere gli sforzi offensivi. La regola sarà applicata in qualsiasi punto del campo e in qualsiasi momento.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie